Top

privacy Tag

Facebook ha creato qualche giorno fa una pagina fan che faccia da repository per tutti gli aggiornamenti riguardanti la privacy, ecco il link: http://www.facebook.com/fbprivacy Qui il post dove ne annunciano la creazione. Certo, finché è solo in inglese...

La strategia comunicativa è di quelle belle: uno scambio di e-mail con uno dei blogger più influenti del settore per dichiarare al mondo che si, qualcosa abbiamo sbagliato, ora però faremo dei cambiamenti, caro amico Robert Scoble.

Il post di Scoble comincia con una requisitoria sulla privacy del tipo: “tutti vogliono difenderere la propria privacy ma poi, quando si tratta di personaggi famosi non frega niente a nessuno”.

Così, finita la manfrina secondo la quale Scoble ha chiesto il permesso a Zuckerberg di pubblicare il loro scambio di e-mail perché lui è un caro amico ed altre menate del genere, possiamo leggere il contenuto.

Queste le dichiarazioni “non ufficiali” del Ceo di Facebook:

Le community page di Facebook non sono altro che fan page atte a alla raccolta di temi di vasta importanza. In questi giorni sono in sperimentazione community page su alcuni politici (almeno per quello che ho visto) e tra questi Silvio Berlusconi e Gordon Brown.

Di stamattina è il post di Fabio Chiusi che allerta tutti contro un atto di spionaggio da parte di Berlusconi sulla pagina linkata sopra. L’allarme non fa a tempo ad essere lanciato e rettificato che viene linkato dalla fan page del Popolo Viola ed altri ancora. Chiusi poi rettifica correttamente.

Show Buttons
Hide Buttons