Bene fare del nostro meglio per fornire acquisto viagra cialis Le relazioni non sono insignificanti per persone, indipendentemente da ciò che accade. Un acquistare cialis Esercitare regolarmente: Lesercizio regolare può migliorare la qualità della tua vita in molti dove acquistare cialis Ci possono essere due diversi casi di problemi di impotenza. Forse non tutto il tempo, anche se cialis acquisto Viagra e il suo particolare modello generico contengono Revatio, gli effetti acquistare cialis originale La chirurgia vascolare è generalmente accettata come una cura disfunzione erettile. Questa operazione comporta lo cialis acquisto svizzera Di ciò che viene definito come allenamenti difficili o esercizi di pene, sto parlando. Ci sono un acquisto tadalafil No, in teoria, non esiste alcuna cosa come un farmaco generico non approvato cialis 10mg Sospetto la loro efficacia anche se ci sono molti supporti OTC che caratterizzano essere forti snoring acquisto cialis lilly Una Parola di Attenzione Qui ci concentriamo su una filosofia diversa. Vogliamo cialis buy
Top

Avis sbarca su Facebook per sensibilizzare i giovani alla donazione

Avis sbarca su Facebook per sensibilizzare i giovani alla donazione

Segnalo questo case study perchè mi sembra sia utile che interessante.

 

Avis, Associazione Volontari Italiani Sangue, si affaccia al mondo dei social network attraverso un’iniziativa volta a sensibilizzare i giovani alla donazione e ad aumentare il suo bacino d’utenza.

L’idea nasce dalla volontà di catturare l’attenzione dei giovani in uno spazio a loro familiare, uno spazio in cui mantengono i contatti con i loro amici, condividono le loro foto e vivono la loro vita online: Facebook.

Da ciò, la creazione di www.salvaglilavita.it. Un’operazione interattiva curata pro bono dall’agenzia Leo Burnett, che si appoggia a Facebook Connect, e fa vivere agli utenti l’esperienza di un incidente attraverso gli occhi del ferito. Un’esperienza che si conclude con il flashback della vita di un loro amico.

Alla fine del video, viene posta loro una semplice domanda: “Vuoi aiutare il tuo amico?”

A questo punto, gli utenti avranno la possibilità di creare il proprio video personalizzato e condividerlo con tutti gli amici di Facebook, per aiutare la diffusione di un importante messaggio di solidarietà.

Terminato il percorso, gli utenti saranno indirizzati al sito tuttidovremmofarlo.it, dove un video di 20 secondi mostrerà loro quanto sia facile donare e dove potranno raccogliere tutte le informazioni per diventare donatori effettivi.

La presentazione ufficiale è avvenuta ieri, martedì 8 novembre, alle ore 17.30, presso la sede di AVIS Nazionale (Milano, Viale Forlanini 23).

Aiutaci a diffondere l’iniziativa su facebook, visita www.salvaglilavita.it, crea il tuo video, condividilo e cambia l’immagine del profilo scegliendola tra una delle due immagini create apposta per l’operazione.

facebook avis

Approfondisce il Web Marketing e i social media da tempo. Dopo una laurea in Marketing a Urbino, ed un Master in "Tecnologie Innovative della Comunicazione", al momento è CEO di WebInFermento e si occupa di posizionamento nei motori di ricerca (SEO) e di consulenze di Social Media Marketing.

Show Buttons
Hide Buttons