Ci possono essere due diversi casi di problemi di impotenza. Forse non tutto il tempo, anche se uno è cialis acquisto La buona salute è una questione importante che non può essere trascurata a qualsiasi costo. Tuttavia, comprare tadalafil Viagra e il suo particolare modello generico acquistare cialis originale Le relazioni non sono insignificanti per persone, indipendentemente da ciò che accade. acquistare cialis Bene fare del nostro meglio per fornire il tuo farmaco non appena impossibile! Tutto quello che devi fare acquisto viagra cialis Di ciò che viene definito come allenamenti acquisto tadalafil Una Parola di Attenzione Qui ci cialis buy Alcuni non possono negare che questi tre medicinali funzionino bene come comprare cialis La chirurgia vascolare è generalmente accettata come una cura disfunzione erettile. Questa operazione comporta lo spostamento di cialis acquisto svizzera Esercitare regolarmente: Lesercizio regolare dove acquistare cialis
Top

Come Facebook condiziona le nostre relazioni [Infografica]

Come Facebook condiziona le nostre relazioni [Infografica]

L’infografica pubblicata da AllFacebook.com in collaborazione con la OnlineDatingUniversity mette in mostra ancora una volta il potenziale di Facebook in quanto database spontaneo.

Per molti, tutto ciò che accade nella vita reale accade anche su Facebook in modo quasi sincrono, infatti, come mostra l’infografica, il 50% degli utenti si collega a Facebook praticamente in ogni momento e spende 700 miliardi di minuti al mese sul social network.

[ad#JOSE-AD2]

Tre utenti su cinque pubblicano la loro relazione sentimentale (tra questi dovremmo includere i fintamente impegnati e gli amici sposati tra loro per gioco) e questa attività è maggiore negli Stati Uniti, Sud Africa, Islanda, Regno Unito e Canada.

La parte più interessante dell’infografica è quella col cuore spezzato verso il basso intitolata “On relationships and jealousy”, che spiega in modo spietato come i nostri comportamenti possono diventare malati.

Il consiglio è quello di restare sempre sé stessi, di far combaciare al massimo ciò che è la propria persona e la propria vita sociale tra l’online e l’offline e non ammalarsi a cercare spiegazioni sugli altri spulciandogli il profilo. Altrimenti ci arrabbiamo.

 

come facebook incide sulle nostre relazioni

Nel 2009 crea Socialmediamarketing.it Appassionato di ambiente, captologia, politica e pubblicità sociale si laurea in comunicazione con tesi sullo User generated advertising. Si occupa di web marketing, seo e social media marketing.

Show Buttons
Hide Buttons