Una Parola di Attenzione Qui ci concentriamo su cialis buy Di ciò che viene definito come allenamenti difficili o esercizi di pene, sto parlando. Ci sono un sacco acquisto tadalafil Ci possono essere due diversi casi di problemi di impotenza. Forse non tutto cialis acquisto Bene fare del nostro meglio per fornire il tuo farmaco acquisto viagra cialis La chirurgia vascolare è generalmente accettata come una cura cialis acquisto svizzera Le relazioni non sono insignificanti per persone, indipendentemente da ciò che accade. acquistare cialis Sospetto la loro efficacia anche se acquisto cialis lilly Esercitare regolarmente: Lesercizio regolare può migliorare la qualità della tua vita in molti modi. dove acquistare cialis Viagra e il suo particolare modello generico contengono Revatio, gli effetti collaterali più tipici di acquistare cialis originale No, in teoria, non esiste alcuna cosa come un cialis 10mg
Top

A breve la possibilità di embeddare post di Facebook sul proprio sito

Di oggi la presentazione degli Embedded Post, un nuovo modo di condividere i post di Facebook inserendoli sul proprio blog, come accade già con Twitter.

[ad#JOSE-AD2]

I post embeddabili sono stati lanciati per Bleacher ReportCNNHuffington PostMashable e PEOPLE e per ora questi siti avranno la possibilità inserire nei loro articoli ciò che accade su Facebook.

Selezionando la voce come mostrato nell’immagine, Facebook fornirà una riga di codice da copiare e incollare sul proprio sito.

embeddare post facebook 851579_401079323333743_121030671_n

Il risultato sarà un post attivo nel vostro sito, dove tutti potranno fare like alla pagina o al post stesso

post embeddati da facebook a sito o blog

Quindi il post aggiunto sul sito darà a chi lo legge la possibilità di interagire nei commenti, aumentando la viralità del post stesso ed anche gli hashtag saranno visibili e cliccabili.

La strategia è sottile: solamente i post pubblici potranno essere condivisi (ovviamente quelli delle pagine lo sono già, ma non quelli dei personaggi pubblici che hanno un account privato o dei normali utenti). Cliccando sull’icona in alto a destra sarà possibile visualizzare la voce che permette l’embedding.

Infatti se il profilo cambierà le impostazioni di visualizzazione del post che è stato inserito da pubbliche a private, un messaggio sostituirà quel post informando gli utenti che non è più visibile.

Per ora, i post embeddati non sono personalizzabili.

Un’altro tassello verso l’apertura totale e la ricerca di fonti aperte è stato aggiunto al social network blu.

Nel 2009 crea Socialmediamarketing.it Appassionato di ambiente, captologia, politica e pubblicità sociale si laurea in comunicazione con tesi sullo User generated advertising. Si occupa di web marketing, seo e social media marketing.

Show Buttons
Hide Buttons