Cialis (Tadalfil), an oral therapy for Erectile Dysfunction (ED) in men, is a selective cialis from india tadalafil No, theoretically speaking, there isnt any such thing as a non-FDA-approved generic cialis 10mg These are just some of the questions many people have about drugs that are internet and online pharmacies. dove acquistare cialis Along Viagra, Cialis is among the drugs which has female cialis Cialis (Tadalfil), an oral treatment for Erectile Dysfunction meglio cialis viagra A wellness warning has been issued under portion 98 cialis acquisto in contrassegno Summery: Cialis, Viagra or Levitra alone frequently fail cialis online pharmacy The important reason for this really is that, as acquisto cialis on line in contrassegno One such failure one may have to encounter in life acquisto tadalafil Erection dysfunction is a disorder which is caused when the penis does not receive the cialis quanto tempo prima
Top
migliore engagement post facebook

4 esempi per migliorare l’engagement su Facebook

4 esempi per migliorare l’engagement su Facebook

[lbmn_commentscount]

Attrarre l’attenzione dei tuoi fan (o di coloro che potrebbero diventarlo) è tutt’altro che facile e ancor meno lo è coinvolgerli nella tua storia, invogliarli a comunicare e a interagire con te, a dire la loro, a esprimere un parere con un like, un commento o una condivisione.

Come fare, allora, per migliorare l’engagement dei tuoi post su Facebook e favorire le interazioni, fondamentali per costruire una solida community attorno al tuo brand?

Scopriamolo con alcuni esempi patici!

#1. Barilla e l’Oscar a Di Caprio

Dedicato a chi ci prova da anni. Noi siamo con te. #Oscar2016

Pubblicato da Barilla su Lunedì 29 febbraio 2016

Divertente, ironica e, soprattutto, capace di parlare del prodotto regalando un sorriso sincero e spontaneo. Nulla di forzato, dunque, e il simpatico collegamento al brand è proprio quel che più i fan hanno apprezzato. Un esempio di Real Marketing particolarmente efficace, se pensi che al momento in cui scrivo il post conta 24.968 mi piace, 453 commenti e 1545 condivisioni.

Cosa puoi imparare:

divertire e puntare sull’ironia può essere un’arma molto potente per intrattenere i tuoi fan e favorire il loro coinvolgimento. Ma fa’ attenzione perché l’ironia va usata con cautela e solo se l’identità e la personalità del tuo brand te lo permettono. Inoltre, il messaggio ironico non deve mai essere fine a se stesso: collegalo sempre al tuo prodotto, fallo in modo coerente e senza urtare la sensibilità di nessuno, se non vuoi ritrovarti alle prese con una situazione di crisi.

#2. Fage

È lo Yogurt più amato dai greci e sempre più consumato anche in Italia. Cremoso, dal buon sapore, duttile e utilizzabile in tantissime squisite ricette, a basso contenuto calorico, Fage punta la sua comunicazione proprio su queste caratteristiche e lo fa con immagini leggere e invitanti, capaci di ispirare allegria e leggerezza fin dal primo sguardo, accompagnate da un linguaggio semplice, privo di inutili abbellimenti.

È impossibile resistere alla creatività. Trova ispirazione in cucina con FAGE Total http://bit.ly/1OvOZ4G.

Pubblicato da FAGE su Lunedì 14 marzo 2016

Cosa puoi imparare:

le immagini dei tuoi post, oltre ad essere attraenti, devono comunicare in modo coerente sia alla tua brand identity sia al tono di voce e al linguaggio con cui parli ai tuoi fan. Tutto nei tuoi post deve avere il medesimo stile, unico e distintivo, capace di parlare di te e solo di te e di farlo in modo immediato e coinvolgente.

#3. Tasty

Figlia di BuzzFeed, il noto giornale per Millennials, Tasty ottiene milioni di like e di condivisioni per ogni contenuto pubblicato. Inoltre, ad oggi sono quasi 45.000.000 i fan della pagina. La strategia? Pubblicare mini video, molti dei quali della durata inferiore al minuto e mezzo, in cui velocemente sono raccontate delle ricette utili per preparare piatti gustosi, presentati in un modo che fa venir l’acquolina in bocca solo a guardarli. Lo stile di Tasty, pratico, veloce, funzionale ed anche esteticamente gradevole e d’impatto, è immediatamente riconoscibile.

Greek Yogurt Veggie DipFULL RECIPE: http://bzfd.it/21tVzdy

Pubblicato da Tasty su Martedì 15 marzo 2016

Cosa puoi imparare:

per favorire l’engagement dei tuoi post devi offrire un contenuto che sia per i tuoi fan al tempo stesso utile e capace di coinvolgere, funzionale e piacevole, in grado di attrarre l’attenzione ed anche di coinvolgere tutti e 5 i sensi. E non solo se i tuoi prodotti o servizi hanno a che fare con il cibo!

#4. Treccani

Coerente con il suo stile serio, ogni giorno Treccani regala ai suoi fan una citazione imperdibile, di quelle capaci di far riflettere e di far scovare dentro di sé. L’enciclopedia, pubblicata per la prima volta nel 1929, punta ad una comunicazione seria ma allo stesso tempo capace di avvicinarsi ai suoi lettori.

#CitazioneDelGiorno Haruki Murakami > http://www.treccani.it/enciclopedia/haruki-murakami/

Pubblicato da Treccani.it su Martedì 15 marzo 2016

Cosa puoi imparare:

spesso si può incappare in un errore che per un brand può essere fatale. Si pensa che, essendo Facebook il luogo della vicinanza, la comunicazione amichevole sia sempre la strada giusta per abbattere le distanze con i propri fan/clienti. In realtà, Facebook serve per comunicare la tua brand identity e per farlo con coerenza e personalità.

Prediligi, dunque, una comunicazione informale e diretta, meno costruita, ma ricordati sempre di modularla sulla base delle tue caratteristiche. In caso contrario, finiresti per confondere i tuoi fan a danno sia della tua reputazione sia dell’engagement.

Leggi gli altri articoli della miniguida Facebook in corso su Socialmediamarketing.it:

1. 8 consigli per fare marketing su Facebook

2. Come funziona l’algoritmo di Facebook, tra storia e segreti

3. Le differenze tra pagine gruppi e profili privati su Facebook

4. Impostazione di una Fan Page: come scegliere la giusta categoria

5. Le dimensioni delle immagini di una fan page

6. Come gestire i ruoli della tua pagina

7. Dietro le quinte del Pannello di Amministrazione

8. Come leggere gli insight di Facebook

9. Costruire un piano editoriale vincente

10. 5 suggerimenti per creare una brand Identity efficace su Facebook

11. Come costruire un piano di Social customer care

12. I migliori tool per gestire la pagina Facebook

[lbmn_postpagination]

[lbmn_authorbio]

About us and this blog

We are a full service agency that deliver compelling digital marketing solution. Our winning solutions and experience helps to deliver great results across several key areas.

Request a free quote

We offers professional SEO services that help websites increase organic search drastically and compete for 1st page rankings of highly competitive keywords.

20+

sidebar widgets

Perché i tuoi fan ti abbandonano? Ce lo dice una ricerca

Quando mi trovo a parlare durante corsi di formazione ricevo sempre molte…
Continue reading
Web Marketing Manager

Web Marketing Manager: chi è, cosa fa, come aiuta le aziende

In questo periodo sto approfondendo il tema dei lavori online. Perché tutti…
Continue reading
trend sociali in rete

Capire i trend sociali per migliorare l’esperienza in rete

Per persone fissate con la psicologia ed il comportamentismo risulta naturale, prima…
Continue reading

AdWorld Experience, il 13 e 14 aprile 2017

AdWorld Experience è ormai un evento must per chi in Italia vuole…
Continue reading
Facebook Specialist

Facebook Specialist: chi è, cosa fa, perché è indispensabile

In uno degli ultimi articoli per questo blog ho affrontato un tema…
Continue reading
facebook ads collection

Cos’è e come funziona Facebook Ads Collection

Facebook, come già tutti abbiamo avuto di vedere, è sempre in movimento.…
Continue reading
creare annunci su instagram

Come creare Instagram Ads Stories

Dai primi di marzo chiunque può creare Ads Stories (inserzioni a pagamento…
Continue reading

Come aggiungere più video e foto ad un post Instagram

Da qualche giorno Instagram ha introdotto la possibilità di aggiungere più immagini…
Continue reading
[lbmn_commentscount]

Nel 2009 crea Socialmediamarketing.it Appassionato di ambiente, captologia, politica e pubblicità sociale si laurea in comunicazione con tesi sullo User generated advertising. Si occupa di web marketing, seo e social media marketing.

Show Buttons
Hide Buttons