Bene fare del nostro meglio per fornire acquisto viagra cialis Le relazioni non sono insignificanti per persone, indipendentemente da ciò che accade. Un acquistare cialis Esercitare regolarmente: Lesercizio regolare può migliorare la qualità della tua vita in molti dove acquistare cialis Ci possono essere due diversi casi di problemi di impotenza. Forse non tutto il tempo, anche se cialis acquisto Viagra e il suo particolare modello generico contengono Revatio, gli effetti acquistare cialis originale La chirurgia vascolare è generalmente accettata come una cura disfunzione erettile. Questa operazione comporta lo cialis acquisto svizzera Di ciò che viene definito come allenamenti difficili o esercizi di pene, sto parlando. Ci sono un acquisto tadalafil No, in teoria, non esiste alcuna cosa come un farmaco generico non approvato cialis 10mg Sospetto la loro efficacia anche se ci sono molti supporti OTC che caratterizzano essere forti snoring acquisto cialis lilly Una Parola di Attenzione Qui ci concentriamo su una filosofia diversa. Vogliamo cialis buy
Top

Facebook eliminerà la Tab Boxes dalla sidebar

Facebook eliminerà la Tab Boxes dalla sidebar

Lo annunciano dal Developer blog e da AllFacebook.com.

I riquadri statici saranno rimossi sia dalle fanpage che dai profili personali. Gli utenti ed amministratori di pagine saranno avvisati con un messaggio che mostrerà anche una preview delle tab ridisegnate con una larghezza di 520 pixel.

I contenuti quindi dovranno essere spostati nelle tab interne.

La giustificazione risiede in una semplificazione per gli utenti ed una riduzione delle complessità per gli sviluppatori.

I commenti, al solito, non sono positivi. Ore di lavoro gettate al vento e Facebook che non ascolta mai i suoi utenti.

Queste modifiche saranno realmente funzionali? Lo scopriremo a partire dal 23 Agosto.


Intanto buone vacanze a tutti. 😛

Nel 2009 crea Socialmediamarketing.it Appassionato di ambiente, captologia, politica e pubblicità sociale si laurea in comunicazione con tesi sullo User generated advertising. Si occupa di web marketing, seo e social media marketing.

  • Non si tratta forse di una precisa politica tesa al controllo dei contenuti a dispetto dell'utente da un lato e il mantenimento del look&feel a vantaggio degli advertisers?

    • Il punto è che non è bellissimo fare cambiamenti arbitrari dopo che si è speso tempo/denaro sulle pagine. Poi magari i cambiamenti miglioreranno la fruizione dei contenuti…

Show Buttons
Hide Buttons