Top

Il trend del Social Login ad Ottobre 2013 diviso per Industry

Il trend del Social Login ad Ottobre 2013 diviso per Industry

Oggi parliamo dei risultati pubblicati da Janrain per quanto riguarda la tendenza a fare Social Login, cioè autenticarsi usufruendo dei dati forniti dai social network riducendo tempi e soprattutto evitando un processo noiosissimo come quello della compilazione del form.

[ad#JOSE-AD2]

Sopra ogni cosa, l’estrema frammentazione della vita online, le modalità immediate con cui navighiamo e visitiamo siti, favoriscono la presenza di applicativi che consentono di risparmiare tempo e tenere traccia di ciò che facciamo.

È possibile completare il processo di social login utilizzando non soltanto Facebook, come si crede comunemente ma anche gli altri social network e questo avviene anche a seconda del sito che visitiamo, come vedremo dai dati prodotti da Janrain.

Come possiamo vedere dalla prima immagine, la preferenza generica favorisce ancora Facebook che però perde terreno a favore di Google Plus.

Preferenze social login ottobre 2013

Considerato il report di Search Metrics sulla possibilità che Google+ superi Facebook nel 2016 c’è da credere, anche grazie alla pervasività di Google, che qualcosa di significativo possa accadere per quella data.

trend analitico social login

La curiosità di questo report consiste nella differenziazione del social login a seconda delle industry ospitate sui vari siti.

Infatti il login con LinkedIn, com’è ovvio immaginare, è più popolare su quei siti che trattano tematiche professionali. Ciò accade perché psicologicamente siamo portati a differenziare le nostre identità online e quindi preferiamo mostrare la nostra identità professionale su questa tipologia di siti.

Social login su siti B2B

Questa diversificazione avviene anche da un punto di vista geografico, ad esempio con Hyves in Olanda, come con Orkut in Brasile e Sina Weibo in Cina, gli accessi social ai siti sono in forte competizione con Facebook.

Tornando agli accessi sui siti a seconda dell’industry, vediamo come pur con una tendenza sempre simile, ci sono segnali da tenere in considerazione.

 Trend social login su siti mediaTrend social login su siti di musica

Accessi con social login su siti retail

Accessi con social login su siti di brand online

Facebook, nonostante un lieve calo, è sempre padrone della situazione, soprattutto su siti di intrattenimento, musica, gaming e brand. La crescita di Google Plus si evidenzia invece su siti cunsumer brand e B2B così come Twitter che però per il resto è un po’ in sordina.

Per chi sta pensando alla costruzione di un nuovo sito o voglia implementare questa tecnologia su un sito già esistente, è bene comprendere queste statistiche (anche se appartenenti a siti clienti della Janrain), per ottenere il massimo risultato dal punto di vista degli accessi e quindi della creazione di database profilati utili per strategie future. I dati provenienti dal social profile possono essere inoltre utili per aumentare e migliorare la personalizzazione della navigazione, migliorare il suggerimento di prodotti in base a determinati gusti e quindi targetizzare al massimo le proprie visite..

Sviluppare e implementare un sistema che consenta agli utenti di effettuare login sul sito con il social preferito o più indicato per quella situazione è fortemente raccomandato.

Nel 2009 crea Socialmediamarketing.it Appassionato di ambiente, captologia, politica e pubblicità sociale si laurea in comunicazione con tesi sullo User generated advertising. Si occupa di web marketing, seo e social media marketing.

  • Il trend di crescita del Social Login tramite Google è confermato anche dai nostri dati… non credo tuttavia si tratti di un maggior utilizzo di G+ bensì di una “minore fiducia” nella privacy garantita di Facebook. Da aggiungere inoltre che Instagram (non gestito da Janrain) fa numeri al livello di Yahoo e superiori a Twitter.
    Dati estratti da 400mila Social Login su hotspot Oscar WIFI.

    • Molto interessante! Se avete dati da condividere sugli accessi wifi con social login, ne parliamo volentieri 🙂

      • Certo Jose… il fatto è non c’è mai tempo per fermarsi ed estrarre stat.
        Contattami in pvt se hai qualche “curiosità” da toglierti 🙂

  • Perfettamente d’accordo con Gabriele,
    le persone non avendo nozioni sulla privacy di FB piuttosto utilizzano altro che il proprio account social….

    • Può essere, ma andrebbe fatta una survey per comprendere il perché di certi utilizzi del social login, altrimenti restiamo sempre alle mere ipotesi.

Show Buttons
Hide Buttons