Top

Perchè Facebook ha tolto il tasto “mi piace” dai link [update]

Perchè Facebook ha tolto il tasto “mi piace” dai link [update]

Facebook ha tolto i tasti “mi piace” e “commenta” dai link. Per spiegarne il motivo si sono fatte le ipotesi più disparate, ma la verità è che Facebook in questi giorni è in pieno fermento grazie ad un profondo restyling delle pagine fan e ad alcune modifiche ai profili personali. Ma perché?

E’ ovvio che dietro una modifica o una ri-progettazione così incisiva non c’è il semplice capriccio di Mark Zuckerberg, ma una precisa strategia che può avere origine da varie fonti: usabilità, adeguamento tecnologico, business. Si, proprio business.

A volte dimentichiamo che Facebook non è un dono del cielo ma un’azienda che deve incassare e fare utili.

E proprio il business sembra essere il motivo per cui Facebook ha tolto i pulsanti “mi piace” e “commenta” dai link verso siti esterni. Da qualche giorno infatti non è più possibile commentare o interagire con i link creati da una pagina, se non si è fan della pagina stessa.

Si sapeva da tempo che il layout delle pagine Facebook avrebbe avuto un aggiornamento progressivo che dovrebbe essere completo ed effettivo il 10 Marzo, data in cui è attesa la migrazione di tutte le pagine verso la nuova forma. L’obiettivo di questo restyling è sicuramente quello di aumentare il traffico sulle pagine consentendo di migliorare l’interazione con i fan. Più traffico sulle pagine significa più soddisfazione per le aziende e più pubblicità venduta per Facebook.

Se da una parte stiamo assistendo ad un massiccio restyling di alcune funzionalità chiave della piattaforma, dall’altra ci sono gli utenti che – come spesso accade in questi casi – si mobilitano per far tornare tutto com’era. Almeno finchè non ci si abitua alla nuova interfaccia. Per questo il nostro consiglio è quello di lasciar perdere gruppi e pagine che promettono di svelare il metodo per riottenere i pulsanti. Sono inutili e hanno come unico obiettivo quello di avere più fan.

Insomma: niente di personale, è solo business.

[Update 21 Febbraio 2011: Tutto sembra essere tornato alla normalità con il ripristino delle funzioni di cui abbiamo parlato in questo post. Non si sa se si era trattato di un bug risolto, o se le proteste hanno avuto il sopravvento. Tuttavia il discorso generale non cambia. La strategia di Facebook è quella di spingere le pagine fan. Con o senza “mi piace” dei link.]

Si appassiona al web quando ha appena 15 anni, ha molte idee sulla società e su come questa si rapporti al marketing (e viceversa). Ma preferisce non parlare piuttosto che dire ovvietà. E' co-fondatore di questo sito e consulente freelance di Social media e Digital marketing.

  • Fortunatamente al momento tutto sembra essere rientrato ma condivido a pieno l’idea espressa ossia quella di avere maggiori introiti in futuro ….

    • Marco, ci mancherebbe. E’ un’azienda e deve fare utili. 🙂

  • Thanks for the marvelous posting! I quite enjoyed reading it, you happen to be a
    great author. I will be sure to bookmark your blog and will come back someday.
    I want to encourage that you continue your great work, have a nice weekend!

Show Buttons
Hide Buttons