Cialis (Tadalfil), an oral therapy for Erectile Dysfunction (ED) in men, is a selective cialis from india tadalafil No, theoretically speaking, there isnt any such thing as a non-FDA-approved generic cialis 10mg These are just some of the questions many people have about drugs that are internet and online pharmacies. dove acquistare cialis Along Viagra, Cialis is among the drugs which has female cialis Cialis (Tadalfil), an oral treatment for Erectile Dysfunction meglio cialis viagra A wellness warning has been issued under portion 98 cialis acquisto in contrassegno Summery: Cialis, Viagra or Levitra alone frequently fail cialis online pharmacy The important reason for this really is that, as acquisto cialis on line in contrassegno One such failure one may have to encounter in life acquisto tadalafil Erection dysfunction is a disorder which is caused when the penis does not receive the cialis quanto tempo prima
Top
reader personas

I migliori strumenti per creare una reader personas

I migliori strumenti per creare una reader personas

[lbmn_commentscount]

Il lavoro di blogging è ricco di insidie ma ci sono delle risorse che fanno la differenza: le reader personas. Spesso chi muove i primi passi in questo settore crede di poter scrivere senza una guida, ascoltando solo la voce interiore che suggerisce di approfondire quell’argomento. Solo quell’argomento.

Oggi per creare contenuti di qualità devi tagliare gli articoli intorno alle domande dei tuoi lettori. Devi seguire le esigenze di chi vuoi intercettare. Ed è questo il nodo da sciogliere: chi sono questi individui?

Quali sono le caratteristiche fondamentali degli utenti utili al tuo progetto? Nel piano editoriale di un blog c’è una sezione dedicata al target, e in particolar modo alle reader personas. Ovvero la soluzione a uno dei problemi fondamentali di chi fa blogging.

Cosa sono le reader personas?

Sono delle rappresentazioni idealtipiche del lettore. Si presentano come delle descrizioni della persona ambita, e hanno delle caratteristiche. Prevedono il nome e cognome di questo ipotetico lettore, un’età, un’occupazione e un percorso di studi. Di solito hanno una foto.

Parte di queste informazioni sono fittizie, ma c’è uno scopo: creare un obiettivo nella mente di chi scrive. A volte le reader personas vengono stampate e appese alle pareti dell’ufficio per avere il target sott’occhio. Perché in realtà queste sono le reader personas: delle schede.

Una prima parte del documento è legata all’identità della reader personas: nome, cognome e foto sono frutto di fantasia, ma altri dettagli fanno parte di una possibile segmentazione del target. Età, istruzione, lavoro: sono sfumature che influenzano la creazione degli articoli e il tone of voice. Poi entrano in gioco altri fattori.

Fattori che fanno la differenza come bisogni, necessità, obiettivi professionali. Qui puoi organizzare i tuoi articoli in modo da orientare la scrittura, scegliere argomenti, modellare informazioni per dare risposte chiare.

Come creare le reader personas?

Con dati che puoi prendere da fonti differenti. In primo luogo dalle statistiche, tipo Facebook Insight e Google Analytics. Poi entrano in gioco i vari tool per analizzare le query, le ricerche che le persone fanno su Google. Questo è il luogo in cui si ritrovano i bisogni e le necessità del tuo pubblico.

Keyword Planner, Ubersuggest e poi i vari tool a pagamento come Semrush, Seozoom e Majestic SEO. Senza dimenticare la semplice ricerca di Google. Grazie a queste utility puoi scoprire quali sono le domande che ruotano intorno a determinate figure. Ti faccio un esempio concreto.

Come creare le reader personas?

Guarda le correlate relative alla ricerca “ricette mediterranee”. Ci sono dei risultati interessanti che chiamano in causa caratteristiche come la velocità e la semplicità. Richieste tipiche di una mamma impegnata che vuole portare a tavola piatti gustosi. O di una ragazza fuorisede che invita le amiche a cena.

Ovviamente senza rimanere una vita in cucina. Poi c’è un’altra esigenza: ricette mediterranee light. Un punto interessante per la ragazza che ha sempre un occhio di riguardo per la linea. E che magari va in palestra, ma non vuole rinunciare al gusto.

Come ho raffinato queste informazioni? Completando i dati con una buona analisi delle community, in particolar modo di gruppi Facebook e forum. Qui le conversazioni non mancano e ti permettono di limare le osservazioni.

Da leggere: 6 titoli per aumentare subito le visite al blog

I tool per creare le reader personas

Per creare queste schematizzazioni, questi idealtipi dei tuoi lettori, hai bisogno di esperienza. Ma anche di qualche strumento per alleggerire e velocizzare il lavoro. Vuoi qualche consiglio? Ecco il meglio dalla mia toolbox personale.

Ubersuggest

Ci sono decine di tool che ti permettono di analizzare le correlate, le ricerche che le persone fanno sui motori di ricerca intorno a un argomento. Ubersuggest è la soluzione che preferisco per analizzare e costruire le mie reader personas.

Il motivo? È completo e ordinato, ma soprattutto mi permette di selezionare i risultati e di organizzare le ricerche in gruppi. In questo modo posso creare dei cluster per ogni ipotetica reader personas. Puoi trovare tutto quello che ti serve qui: ubersuggest.io.

Template Hubspot

Una delle certezze per approfondire le tue conoscenze online: i contenuti gratuiti di Hubspot. In questo caso puoi scaricare un template per creare delle personas. Devi inserire l’email per avere guida e modello da compilare con i dati delle tue personas: basta andare sulla pagina dedicata.

Makemypersona

Un punto di riferimento per chi cerca uno strumento online per creare reader personas. Quest’ulteriore risorsa di Hubspot permette di creare dei modelli grazie a un percorso definito. Il processo ti guida passo passo per ottenere un risultato degno di questo nome. Dove si trova questa risorsa? All’indirizzo www.makemypersona.com.

Xtensio

Un tool professionale che presenta diversi piani di pagamento. Per chi si accontenta c’è la versione free che soddisfa senza problemi le esigenze di un utente base. I template disponibili sono diversi, rispettano tutte le esigenze, e puoi confrontare tra diverse figure. Per provare questa risorsa puoi raggiungere il sito web xtensio.com.

Exactitudes

Qui trovi le immagini per le tue reader personas. Come ho già detto, questi documenti hanno bisogno di una foto per dare un volto al lettore. Puoi prendere questo contenuto da un qualsiasi sito di stock photo ma se cerchi un servizio specifico puoi cliccare su www.exactitudes.com. Hai solo l’imbarazzo della scelta.

Userforge

L’aspetto interessante di Userforge è dato dalle possibilità che ti offre: puoi coinvolgere il team nella creazione delle personas e inviare il lavoro svolto ad altri utenti. Che possono lasciare commenti e riflessioni. Questo è un passaggio decisivo per trasformare e arricchire la tua idea: il confronto è sempre costruttivo.

Tutti questi tool, però, sono inutili se non attivi l’unico strumento che non puoi trovare su internet: il cervello. No, non è una provocazione ma la semplice verità.

Ci sono decine di segnali che ti possono aiutare e guidare nel creare una personas, ma tutto diventa inutile se non condisci il lavoro con le tue conoscenze. Con la tua competenza. Non tutti i tool sono indispensabili per le reader personas, ma possono essere delle guide per organizzare quello che riesci a dedurre attraverso i dati.

Hai già iniziato a scrivere in questo modo?

Stai ragionando intorno alle reader personas? Spesso i ragazzi che frequentano i miei corsi vedono l’uso delle reader personas come una forzatura nei confronti della scrittura creativa. Non è così, non del tutto. Il motivo è semplice: la qualità di un contenuto è data dalla sua capacità di rispondere a un’esigenza specifica.

Puoi creare il miglior contenuto del mondo ma se non lo regoli intorno alle necessità di un target significativo per il tuo business rischi di fare un buco nell’acqua. Questo non è un buon modo di procedere se vuoi trasformare il blogging in un’attività utile. Sei d’accordo? Hai qualche domanda rispetto all’uso delle reader personas?

[lbmn_postpagination]

[lbmn_authorbio]

About us and this blog

We are a full service agency that deliver compelling digital marketing solution. Our winning solutions and experience helps to deliver great results across several key areas.

Request a free quote

We offers professional SEO services that help websites increase organic search drastically and compete for 1st page rankings of highly competitive keywords.

20+

sidebar widgets

Perché i tuoi fan ti abbandonano? Ce lo dice una ricerca

Quando mi trovo a parlare durante corsi di formazione ricevo sempre molte…
Continue reading
Web Marketing Manager

Web Marketing Manager: chi è, cosa fa, come aiuta le aziende

In questo periodo sto approfondendo il tema dei lavori online. Perché tutti…
Continue reading
trend sociali in rete

Capire i trend sociali per migliorare l’esperienza in rete

Per persone fissate con la psicologia ed il comportamentismo risulta naturale, prima…
Continue reading

AdWorld Experience, il 13 e 14 aprile 2017

AdWorld Experience è ormai un evento must per chi in Italia vuole…
Continue reading
Facebook Specialist

Facebook Specialist: chi è, cosa fa, perché è indispensabile

In uno degli ultimi articoli per questo blog ho affrontato un tema…
Continue reading
facebook ads collection

Cos’è e come funziona Facebook Ads Collection

Facebook, come già tutti abbiamo avuto di vedere, è sempre in movimento.…
Continue reading
creare annunci su instagram

Come creare Instagram Ads Stories

Dai primi di marzo chiunque può creare Ads Stories (inserzioni a pagamento…
Continue reading

Come aggiungere più video e foto ad un post Instagram

Da qualche giorno Instagram ha introdotto la possibilità di aggiungere più immagini…
Continue reading
[lbmn_commentscount]

Ciao, sono un webwriter e un blogger freelance. Mi occupo di Social Media Marketing e di scrittura online, pubblico ogni giorno opinioni e consigli per aziende che vogliono migliorare la propria attività online.

Show Buttons
Hide Buttons