Una Parola di Attenzione Qui ci concentriamo su cialis buy Di ciò che viene definito come allenamenti difficili o esercizi di pene, sto parlando. Ci sono un sacco acquisto tadalafil Ci possono essere due diversi casi di problemi di impotenza. Forse non tutto cialis acquisto Bene fare del nostro meglio per fornire il tuo farmaco acquisto viagra cialis La chirurgia vascolare è generalmente accettata come una cura cialis acquisto svizzera Le relazioni non sono insignificanti per persone, indipendentemente da ciò che accade. acquistare cialis Sospetto la loro efficacia anche se acquisto cialis lilly Esercitare regolarmente: Lesercizio regolare può migliorare la qualità della tua vita in molti modi. dove acquistare cialis Viagra e il suo particolare modello generico contengono Revatio, gli effetti collaterali più tipici di acquistare cialis originale No, in teoria, non esiste alcuna cosa come un cialis 10mg
Top

Social Business Forum l’8 giugno a Milano

Da sostenitori di tutto ciò che è social non possiamo non segnalare questo evento.

Il social business sta diventando sempre più importante e preponderante tra le aziende (anche multinazionali) e la creazione di processi sociali tra dipendenti, stakeholder e clienti sta aggiungendo sempre più un valore sia economico che di responsabilità sociale a tutto il sistema impresa.

Open Knowledge,  società che opera in Italia con sede a Milano con presenza anche estera (Londra, Shanghai e Sydney), è impegnata nello sviluppo di processi collaborativi all’interno dell’azienda, e si è occupata dell’organizzazione dell’evento.

Il Social Business Forum, che si terrà l’8 giugno, porterà a Milano una serie di speaker internazionali d’eccezione.

Tra questi:

  • Andrew Gillboy – VP Enterprise 2.0 EMEA presso Oracle
  • Bertrand Duperrin – Enterprise 2.0 Consultant presso Next Modernity
  • Claire Kavanagh – CRM Manager presso giffgaff
  • Cordelia Krooß – Senior Enterprise Community Manager presso BASF
  • Craig Hepburn – Direttore generale per la strategia digitale presso Nokia
  • Esteban Kolsky – Presidente & Fondatore di ThinkJar
  • George Ponton – Direttore di Ricerca e Sviluppo presso Scottish Water
  • George Siemens – Direttore Associato, Learning Tech. Centre – Università di Manitoba
  • Keith Swenson – Vicepresidente R&D presso Fujitsu America
  • Laurence Lock Lee – Partner, Optimice
  • Luis Suarez – Community Builder & Social Computing Evangelist presso IBM
  • Mark Tamis – Social CRM e Social Business Strategist presso NET-7

E molti altri ancora.

L’agenda del Social Business Forum di Milano è veramente fitta e queste sono le aree del programma:

  • Evoluzione dei modelli organizzativi, di leadership e management
  • Definizione di strategie che leghino esplicitamente i nuovi canali di interazione al business
  • Aumento dell’agilità e della flessibilità operativa collegando iniziative verso il cliente e community di dipendenti
  • Coinvolgimento e trasformazione degli individui in agenti del cambiamento
  • Socializzazione dei processi di gestione del cliente, innovazione e sviluppo del prodotto
  • Approcci sostenibili alla coltivazione delle community ed all’attivazione dei clienti
  • Framework di misurazione del ritorno dell’investimento e della vitalità delle community
  • L’evoluzione della intranet tramite gli strumenti di collaboration
  • Strumenti di analisi degli scambi informali e dei network partecipativi
  • Efficientamento del knowledge work e della condivisione della conoscenza
  • Condivisione di best practice e casi di successo
  • L’integrazione del social software all’interno dei flussi di lavoro e delle applicazioni esistenti.

L’evento si svolgerà al Marriott Hotel in Via Washington, 66 a Milano con due modalità per registrarsi.

 


<p>Nel 2009 crea Socialmediamarketing.it Appassionato di ambiente, captologia, politica e pubblicità sociale si laurea in comunicazione con tesi sullo User generated advertising. Si occupa di web marketing, seo e social media marketing.</p>

Show Buttons
Hide Buttons