Top

Sucate, Puppa e la scarsa importanza data ai social network

Sucate, Puppa e la scarsa importanza data ai social network

Il caso di oggi è veramente emblematico, all’account Twitter di Letizia Moratti è stato chiesto cosa avesse intenzione di fare nel quartiere Sucate in via Giandomenico Puppa su una fantomatica moschea abusiva.

[ad#JOSE-AD2]

L’account Twitter della Moratti risponde senza verificare la toponomastica milanese e così nasce il caso.


Così dopo il #morattiquotes è inevitabilmente nato il topic #sucate

Qui lo screenshot da Trendistic

Sono questi i risultati di una campagna elettorale che sta mostrando il fianco, sia online che offline, e che ha messo bene in mostra quale sia la considerazione che certi politici hanno per i cittadini, dalla cartellonistica populista fino al servizio sui social network (che potevano rivelarsi vero motore per una rinnovata relazione tra cittadino e politico).

Arrivano poi delle strane scuse

Nel 2009 crea Socialmediamarketing.it Appassionato di ambiente, captologia, politica e pubblicità sociale si laurea in comunicazione con tesi sullo User generated advertising. Si occupa di web marketing, seo e social media marketing.

  •  cercare di appararsi è ancora più triste.
    Sono queste le conseguenze dell’invasione di un social network a soli fini propagandistici.
    Umanità, rispetto e calma sono ingredienti essenziali per i neofiti di qualsiasi social network (vedi Martina Panagia), tranne facebook.

Show Buttons
Hide Buttons