Ci possono essere due diversi casi di problemi di impotenza. Forse non tutto il tempo, anche se uno è cialis acquisto La buona salute è una questione importante che non può essere trascurata a qualsiasi costo. Tuttavia, comprare tadalafil Viagra e il suo particolare modello generico acquistare cialis originale Le relazioni non sono insignificanti per persone, indipendentemente da ciò che accade. acquistare cialis Bene fare del nostro meglio per fornire il tuo farmaco non appena impossibile! Tutto quello che devi fare acquisto viagra cialis Di ciò che viene definito come allenamenti acquisto tadalafil Una Parola di Attenzione Qui ci cialis buy Alcuni non possono negare che questi tre medicinali funzionino bene come comprare cialis La chirurgia vascolare è generalmente accettata come una cura disfunzione erettile. Questa operazione comporta lo spostamento di cialis acquisto svizzera Esercitare regolarmente: Lesercizio regolare dove acquistare cialis
Top

Twitter, arriva Contributors (?)

Twitter, arriva Contributors (?)

Il blog di Twitter annuncia ieri una nuova feature per il business, si chiama Contributors e farà in modo di mettere in collegamento i vari brand con i loro ecosistemi per migliorare il rapporto e le relazioni con la potenziale o effettiva clientela ed incrementare la visibilità.

Il funziamento di Contributors è molto semplice: un singolo brand presente su Twitter può avere più partecipanti che aggiornano lo status.

Prendiamo il caso dei molti account Twitter del Sole 24 ore: le utenze create potrebbero contribuire ad aggiornare un unico status dell’account @riotta o @lucadebiase, sicuramente con più followers, lasciando il link del proprio account rendendosi così più visibile.

Ecco un esempio:

Questa funzionalità sarà supportata dalle API di Twitter e si integrerà perfettamente con applicazioni come CoTweet e HootSuite.

Tutto ciò è ancora in fase beta e sarà testato da account business insieme ai loro partener scelti da Twitter. Solo in seguito a questi test sarà esteso a tutte le utenze business.

Il social media marketing è soprattutto collaborativo e la conversazione, insieme alla vivacità dei network, è la linfa di questo strumento promozionale.

La nuova funzione ha la qualità di mettere in mostra account che, per una serie di fattori, potrebbero avere poca visibilità e stimola nuovi potenziali accordi sicuramente utili a rendere più vivace il 2010 per quanto riguarda le strategie di marketing sui social media.

Se hai suggerimenti su come implementare questa nuova funzione il commento è sempre libero!

Nel 2009 crea Socialmediamarketing.it Appassionato di ambiente, captologia, politica e pubblicità sociale si laurea in comunicazione con tesi sullo User generated advertising. Si occupa di web marketing, seo e social media marketing.

Show Buttons
Hide Buttons