Top

,

Non hai interesse/curiosità/soldi per progettare attività di ascolto e dialogo con le persone sui media sociali che frequentano? Vuoi "sparare nel mucchio" e rivolgerti a persone che parlano lingue diverse? Pensi che l'advertising contestuale sia la soluzione migliore perchè puoi misurare con certezze i risultati numerici? D'accordo! però controlla chi cura le tue campagne e vedi se ha speso qualche euro dei soldi...

Chris Brogan, uno dei massimi esperti mondiali di social media, sul suo blog parla di Who's drinking Bigelow tea, un interessante progetto di social media marketing da parte di Bigelow Tea, azienda americana che produce tè. Cindi Bigelow, presidente dell'ominima azienda, se n'è andata per le strade di New York a chiedere direttamente alla gente se beve o meno il suo...

Ebbene si, pare che Facebook abbia deciso di dare una rivisitata alle pagine fan. Il restyling dovrà sostanzialmente essere utile a migliorare quella promozione gratuita del proprio brand che Facebook permette ai suoi utenti dal 2007. Alle pagine odierne (tra le quali anche la nostra) manca forse un appeal grafico maggiore che possa trasmettere qualcosa in più ai fan, o...

In tempi di crisi le aziende sospendono gli investimenti in innovazione e in formazione, ottimizzano gli investimenti nel marketing e vedono ridursi il fatturato. Non sono periodi positivi, è evidente, e si respira un po' ovunque. Eppure i sistemi per affrontare la tempesta non dovrebbero mancare, a patto di saperli cogliere ed applicare arrivando a stravolgere anche l'organizzazione interna e le...

Come è facile intuire, i migliori casi di social media marketing partono dal basso, con idee semplici spesso sostenute da una solida strategia e da persone creative. E' proprio questo il caso della Mucca di Schrödinger, pagina nata su Facebook e subito salita all'onore delle cronache per l'ottima idea di regalare libri in cambio di conversazioni. Il tema è scientifico, quindi...

Avere una buona strategia è già un buon punto di partenza, il passo successivo è quello di scegliere gli strumenti e gli ambienti giusti per raggiungere i nostri obiettivi. Sulla decisione finale le variabili da considerare sono tante. Prima di tutto, gli strumenti e i sistemi sociali hanno un ciclo di vita difficilmente prevedibile, quella che oggi consideriamo l'applicazione più utilizzata...

Molti in Italia si domandano (ancora oggi) cos'è Twitter o a cosa serva. Per inciso, l'altra sera guardando la trasmissione di Iacona, Presa diretta, si parlava di lavoro ed il proprietario di un'impresa lamentava la mancanza dell'adsl che implicava una cattiva gestione della comunicazione con le imprese d'oltreoceano. Il mio post potrebbe finire qui, però...

Perché le aziende sono storicamente maldisposte nei confronti delle innovazioni? È sempre colpa della loro resistenza endemica al cambiamento, o anche gli "esperti" hanno la loro parte di responsabilità? E' ormai assodato come le aziende percepiscano più favorevolmente l'approccio tipico da breviario (o how-to) che gli suggerisca un'azione concreta da intraprendere, piuttosto che l'approccio da manuale accademico che si allarga e...

C'è ancora vita sui virtual spaces? Premessa: noi di socialmediamarketing.it non siamo grandi conoscitori di questi "mondi" e non siamo mai stati convinti che potessero svilupparsi come un nuovo canale di comunicazione per le organizzazioni. Fatto sta che, finita la "moda" Second Life, almeno in Italia l'attenzione delle aziende verso questi spazi è scomparsa o quasi (qualcuno dirà "..meglio così!")....

Il social media specialist (o manager) è un esperto di social media con ottime conoscenze di marketing e viceversa. A queste conoscenze si aggiungono quelle socio-psicologiche, di usabilità, di computer mediated communication, antropologiche e, perché no, umane (ci dimentichiamo spesso di essere umani quando abbiamo a che fare con gli altri). Roldano De Persio ne dà una spiegazione...

"Ai posteri l'ardua sentenza. Noi continuiamo a vedere in questa crisi una grande opportunità di far piazza pulita." Sono queste le parole di Fulvio Zendrini, grande esperto di comunicazione, il quale, già nel 2007, sosteneva che la pubblicità fosse morta con tesi che ci sono assai gradite. Parole scritte su Nova24 giovedi scorso, ad accompagnare l'articolo di Luca Tremolada dal titolo "Se...

Ieri, mentre stavo dando una sistemata alla mia libreria, ho riaperto qualche libro di marketing che ho studiato all'università. Se volessi trovare le keywords principali degli argomenti incontrati negli esami di quella materia, sceglierei: marketing mix, 4 P, direct marketing, AIDA, brand awareness. Non sono un esperto di marketing, comunque posso essere abbastanza sicuro nel dire che ancora oggi le principali...

Show Buttons
Hide Buttons