Farmacia Internazionale
Farmacia Internazionale
Per la nostra farmacia abbiamo attivato una consulenza social media con il team di Socialmediamarketing.it e ci siamo trovati molto bene sia su Instagram che su Facebook. Dai piani editoriali alle campagne digital, la strategia attuata ha migliorato di molto i nuovi contatti e la relazione con i clienti.
Valeria Vano
Valeria Vano
Abbiamo lavorato con Socialmediamaketing.it e Jose sia per formazione interna che per realizzazione sito e gestione campagne. Grande competenza e qualità sia nei risultati che nei tempi di risposta.
carlo cianci
carlo cianci
Per il nostro studio di commercialisti abbiamo attivato una serie di campagne social per acquisizione contatti con ottimi risultati. Tutto il team è disponibile, gentile e preparato.
Pierluca Santoro
Pierluca Santoro
Socialmediamarketing.it gestisce da qualche tempo le mie campagne ed ho anche seguito alcuni corsi di formazione. Team sempre disponibile e molto simpatico.
Stefano Quaglietti
Stefano Quaglietti
Professionali e Puntuali
Gianluca Fazio
Gianluca Fazio
Collaboro con Jose da anni, una delle migliori agenzie Romane
Donatella Palermo
Donatella Palermo
Un corso strutturato sul social media marketing curato in maniera attenta e di facile comprensione, ricco di spunti per poter operare da subito con le proprie competenze di base ed avendo anche il sostegno di un team di esperti che guida passo passo l'imprenditore che vuole promuovere la propria attività in ambito turistico. Lo consiglio vivamente a chi come me, non ama perdere tempo e vuole raggiungere l'obiettivo prefissato con ottimi risultati.

Top
8 consigli per pubblicare un sito web per il settore turistico

8 consigli per pubblicare un sito web per il settore turistico

Come creare siti web per il turismo? Molti credono che sia sufficiente seguire lo standard utile per qualsiasi portale: acquisti un hosting, ti procuri un dominio rappresentativo del brand, scegli un tema adeguato e pubblichi qualche pagina. Non è così, nel settore del turismo devi ragionare in modo diverso.

Vuoi informazioni più precise e dedicate alla tua attività turistica? Hai un ristorante, un hotel o un B&B da pubblicizzare sul web e vuoi più visibilità online? Contattaci per la realizzazione del tuo sito internet e avere un preventivo chiaro con costi e tempi di pubblicazione. Nel frattempo puoi leggere questi 8 punti. Sono dei passaggi tecnici necessari a chi vuole creare siti web per il turismo realmente efficaci.

Inizia dalle immagini di qualità

Se vuoi pubblicare un sito web turistico non puoi bypassare questo punto. Pensi di poter andare online senza un buon servizio fotografico del tuo hotel o del bar che vuoi pubblicizzare? Vuoi creare il sito web di un ristorante senza immagini di qualità dei piatti e delle portate? Non puoi ignorare questo punto stilistico.

creare siti web per il turismo
L’importanza delle immagini.

Un sito web del settore turistico ha estremo bisogno di foto che raccontano nel miglior modo possibile la qualità del prodotto o del servizio, le immagini devono far venire la voglia di prenotare subito.

Inoltre, come dimostra questo screenshot preso da Google, un buon servizio fotografico sarà utile anche nelle future attività per realizzare una campagna di newsletter o di social media marketing adeguata.

Scegli un tema WordPress adeguato

Se vuoi creare siti web per il turismo devi partire da una base importante, significativa, realmente utile. Ciò significa scegliere un tema adeguato sia dal punto di vista grafico che strategico. Esistono portali che ti consentono di scegliere template per hotel, ristoranti, bar e qualsiasi altra attività dedicata ai settori leisure e real estate turistico. Quindi discoteche, case vacanze, multiproprietà e altro ancora.

Il tema, però, deve rispettare anche una serie di punti tecnici che permettono di realizzare siti web veloci: in sintesi, la semplicità aiuta. Quindi non bisogna farsi ingannare da grandi offerte in termini di design accattivante, slideshow, caroselli e widget da riempire. Tutto questo si traduce in siti web belli ma lenti.

Punta sulla velocità del portale

Ogni sito web, oggi, deve rispettare questa regola: vale ancora di più per il settore dell’accoglienza e del turismo dato che c’è grande uso di immagini. Di cosa sto parlando esattamente? Devi creare un sito internet capace di caricarsi in poco tempo, senza sforzi immensi per il browser dell’utente.

Questo avviene, soprattutto, con un buon lavoro di compressione dei contenuti. Sia quelli visual come immagini e video, sia lato codice. Nella maggior parte dei casi queste attività sono eseguite da esperti SEO e web performer e quindi è ancora più importante affidarsi a una web agency specializzata nel settore.

Assicurati che sia mobile friendly

La scelta di un tema di qualità dovrebbe essere già sufficiente ma non è detto che tutto sia allineato con le necessità di un pubblico che naviga e scopre i contenuti su smartphone. Creare siti web per il turismo significa fare in modo che il tuo portale sia facile da consultare in qualsiasi condizione.

Quindi deve avere un font leggibile, blocchi di testo adeguati alla lettura da schermi di 4 pollici o poco più, bottoni e link facili da cliccare, zero elementi di disturbo e banner che occupano la schermata.

Assicurati che sia mobile friendly
Esempio di tema per siti di hotel.

Il tuo template può essere responsive e adattarsi a ogni dispositivo ma se pubblichi un banner a tutta pagina che ostacola la navigazione da telefonino non hai un sito mobile friendly. E questo vuol dire perdere clienti. Per approfondire puoi leggere l’articolo dedicato a come ottimizzare un sito web mobile.

Crea un blog per il tuo sito web

Ipotizza l’apertura di un blog aziendale, una sezione interna dedicata a contenuti utili per intercettare i potenziali clienti su Google e sui social media. La presenza di un blog interno pensato per i lettori, infatti, consente di creare una quantità di contenuti utili per migliorare il sito internet sul motore di ricerca.

In particolar modo, il blog serve a posizionare le pagine utili ai tuoi scopi per ricerche informazionali (o informative): quelle non dedicate a un acquisto o a una prenotazione diretta. Ma che servono a far scoprire il tuo brand ai potenziali clienti. Sarà impossibile ottenere lo stesso risultato con un portale statico.

Aggiungi una pagina FAQ al sito web

Non basta avere un blog: pensa a una sezione FAQ dedicata alle domande frequenti che possono fare i clienti sul motore di ricerca. Queste sono sezioni utili per intercettare le query – sia digitate che eseguite con comandi vocal – che riguardano richieste di informazioni specifiche per la tua attività o per il territorio.

Non dimenticare Google My Business

Realizzare un sito web non è sufficiente se devi promuovere un’attività turistica: devi abbinare anche una scheda Google My Business per migliorare il posizionamento geolocalizzato. Ovvero quello che consente al tuo portale internet di farsi trovare da persone che cercano qualcosa – un hotel, un ristorante – in un determinato luogo. Questo passaggio consente di posizionarti sulle mappe di Google.

Come iniziare con Google My Business.

Senza dimenticare il local pack della serp, quella sezione in cui appaiono i dati delle attività aperte nei dintorni della ricerca. Per iniziare basta seguire le istruzioni che si trovano sul sito web ufficiale.

Preparati a sponsorizzare

Ultimo punto ma non meno importante dei precedenti: se vuoi creare un sito web per il turismo devi anche essere disposto a inserirlo in una strategia di web marketing adeguata. Quindi devi prevedere attività promozionale su Google e sui social. Ciò significa, ad esempio, impostare delle campagne di Google Ads

Senza dimenticare pubblicità Facebook. Chi può seguire tutto ciò per te e per il tuo neonato sito web? Non ti preoccupare, possiamo aiutarti noi in questo caso: oltre a realizzare siti internet per il settore turistico ci occupiamo di social media marketing e advertising sui motori di ricerca.

Ciao, sono un webwriter e un blogger freelance. Mi occupo di Social Media Marketing e di scrittura online, pubblico ogni giorno opinioni e consigli per aziende che vogliono migliorare la propria attività online.

Nessun commento

Inserisci un commento

Apri la chat
1
Salve. Scrivici se hai bisogno di un preventivo o di formazione e ti risponderemo a breve.
Non forniamo assistenza gratuita per problemi relativi ad hackeraggio social e simili.