Top
dimensioni immagini instagram 2020

Misure e dimensioni Instagram 2020

Approfondire il tema legato alle dimensioni delle immagini Instagram nel 2020 è importante.

Anzi, fondamentale. Perché quando scatti una foto devi sapere quali saranno le proporzioni e le misure. Il punto è ancora più importante quando carichi le foto da desktop e le prepari con programmi di editing come Photoshop o Canva.

Quando decidi di lavorare nel social media marketing devi ragionare su un punto: il visual deve avere un posto di riguardo. Perché le persone reagiscono in modo diverso a ciò che stimola lo sguardo attraverso forme e colori. Il copy è importante ma le foto sono un’esca per l’attenzione e in questo percorso si inserisce questo social.

Dedichiamo spazio alle dimensioni delle immagini Instagram. Quali sono le misure da rispettare per avere una foto di qualità sul tuo profilo personale o aziendale? Lo sai che una foto con le misure giuste, ben proporzionata e non sfocata, attira l’attenzione del pubblico? Questo vuol dire raggiungere il tuo scopo e ottenere i risultati sperati? Iniziamo dare le misure giuste e aggiornate al 20018: come ben sai questi parametri cambiano spesso.

Da leggere: come funziona Instagram

Dimensioni foto Instagram 2020

dimensioni post foto instagram 2020Per caricare una foto su Instagram devi tener presente che hai a disposizione 3 formati: quadrato, orizzontale (landscape) e verticale (portrait). In passato l’unica soluzione disponibile era la prima, poi sono state sdoganate altre proporzioni. E le dimensioni ottimali, in pixel, sono abbastanza semplici da rispettare:

  • Quadrate: 600 x 600.
  • Landscape: 600 x 355.
  • Portrait: 480 x 600.

Attenzione, queste sono le dimensioni minime con le quali Instagram mostra il visual ma non è la misura massima che la piattaforma ti permette di usare per caricare il visual. Se consideriamo questa possibilità allora il numeri di pixel è decisamente diverso, ecco la lista rivista rispetto alle misure massime delle foto:

  • Quadrate: 1080 x 1080.
  • Landscape: 1080 x 608.
  • Portrait: 1080 x 1350.

Qual è la soluzione? Se vuoi avere una risoluzione migliore l’idea è questa: usa il maggior numero di pixel messo a disposizione dalla piattaforma. Per essere sicuro che tutto sia in linea con le tue esigenze puoi caricare le foto da desktop e preparare il visual con software professionali come Gimp o Photoshop. In ogni caso calcola che nella gallery tutte le foto si ridimensionano a una misura di 161 x 161 pixel.

Quali sono le proporzioni e i file supportati?

Le misure sono chiare, ma è giusto farsi un’altra domanda quando si parla di dimensioni delle immagini Instagram: quali sono le proporzioni da rispettare? Nel caso delle foto quadrate, il classico formato, parliamo di un ratio 1:1 mentre per quelle rettangolari lavoriamo sul panoramico:1.91:1. Per il portrait, il ritratto, abbiamo 1:1.25 di ratio. I contenuti possono essere caricati in PNG, GIF o JPG senza considerare i video.

Di solito la strada da seguire è semplice: se devi lavorare con scatti fotografici con tanti colori puoi usare il formato JPG che consente di mantenere inalterata la composizione dello scatto. Per grafiche e immagini con pochi colori (tipo banner, visual quote) puoi usare il PNG. Le GIF, invece, sono perfette per le animazioni.

Misure immagini profilo e Instagram Stories

dimensioni instagram stories 2020Impossibile dimenticare che ci sono le stories da prendere in considerazione e qui puoi preparare il visual sul desktop per poi caricarlo già pronto nel flusso. Quali sono i punti da rispettare in questi casi? Molto semplice: le misure delle immagini nelle storie sono di 1080 x 1920 pixel con la ratio è di 9:16. Quindi è un classico formato verticale che puoi comunque modificare con tutte le opzioni di questa piattaforma.

Dimensioni dei video orizzontali e verticali su Instagram

dimensioni post video instagram

I video orizzontali devono avere una proporzione di 1.91:1 e 16:9 e come misura effettiva il video dovrebbe aggirarsi attorno ai 1080X607px.

I video verticali possono avere una proporzione massima di 4:5 per evitare il cropping (cioè il taglio da parte di Instagram). La misura ottimale può essere 1080X1350 px.

Dimensioni e misure Instagram Live

dimensioni instagram live

Ricorda di tenere sempre lo smartphone in verticale quando riproduci un Live su Instagram. La proporzione sarà quella di 9:16. In questo caso non devi preoccuparti molto di fare modifiche poiché non è proprio possibile fare errori 🙂

Dimensioni immagine copertina e video IGTV

dimensioni copertina e video IGTV

Anche per quanto riguarda IGTV ci sono dei parametri da rispettare per quanto riguarda proporzioni e misure anche perché in questo caso possiamo inserire una copertina la cui misura sara 420×654 px. Le proporzioni verticali sono di minimo 4:5 ad un massimo di 9:16 e le proporzioni orizzontali sono di 5:4 ad un massimo di 16:9.

Ultimo aspetto da considerare: l’immagine profilo.

Anche questa ha delle misure da osservare e in questo caso parliamo di numeri minimi: massimo 160 x 160 pixel. Vengono accettate da 100 (restando sempre con un ratio 1:1) ma poi devi lavorare con l’ingrandimento. Quindi meglio rimanere nei parametri ideali senza forzare il visual. Ricorda che l’avatar è il primo benvenuto che dai ai follower: fatti trovare al meglio.

dimensione immagine profilo instagram 2020Per approfondire: cos’è e come funziona la Instagram TV

Dimensioni delle immagini Instagram 2020: domande ?

Hai qualche dubbio da risolvere rispetto alle dimensioni delle immagini Instagram? Spesso si ignorano i passaggi chiave di questo social network e si dimentica un passaggio decisivo: per pubblicare foto di qualità a volte basta rispettare le misure che vengono suggerite a monte, senza improvvisare o forzare la mano. Una buona foto inizia dalle dimensioni, sei d’accordo? Aspetto opinioni, idee e domande nei commenti.

Ciao, sono un webwriter e un blogger freelance. Mi occupo di Social Media Marketing e di scrittura online, pubblico ogni giorno opinioni e consigli per aziende che vogliono migliorare la propria attività online.

15 Comments
  • Alessandra
    12 Gennaio 2019 at 08:39

    Ciao Riccardo, molto utile! Per quanto riguarda la risoluzione dell’immagine hai qualche suggerimento?
    Grazie,
    Alessandra

    • Riccardo Esposito
      9 Giugno 2019 at 06:53

      Guarda, se segui queste dimensioni e salvi secondo le regole PNG e JPR non dovresti vere problemi. Carica con il formato più alto, tanto ci pensa Facebook a comprimere.

  • Susy Mantesso
    8 Giugno 2019 at 22:02

    Ciao Riccardo, molto spesso ora le foto su Instagram si trovano quadrate ridimensionate. Sai dirmi la misura e se può essere un modo per attirare maggiormente l’attenzione ?

    • Riccardo Esposito
      9 Giugno 2019 at 06:52

      Ciao, meglio seguire queste dimensioni:

      Foto quadrata: 1080 x 1080 pixel
      Foto landscape: 1080 x 566 pixel
      Foto portrait: 1080 x 1350 pixel

  • silvia ferrari
    23 Giugno 2019 at 20:20

    Ciao Riccardo che dimensioni devo dare al fotografo che deve fare photoshhoting, che poi devo utilizzare per IG per foto quadrate quindi sono:
    1080 x 1080 pixel, foto quadrate ratio 1:1
    grazie
    Silvia

  • Paola Robello
    1 Marzo 2020 at 10:25

    Ciao Riccardo,
    appurate le dimensioni che hai indicato, si intendono a 72 dpi o anche 150 dpi o più? E se fossero a 150 dpi, dovrebbero essere di un formato più piccolo, tipo 500 x 500?
    Grazie,
    Paola

    • Jose Gragnaniello
      2 Marzo 2020 at 17:29

      Ciao Paola,
      tutte le misure si intendono di immagini per il web in cui solitamente si lavora a 72 ppi (pixel per inch), DPI lo intendiamo per la stampa.
      “Solitamente” perché in teoria su schermo il valore della risoluzione non è rilevante, si consiglia 72 ppi per una mera questione di peso delle immagini, tutto quello che serve sapere è esattamente quanti pixel in larghezza e altezza ci servono.
      Un caso particolare è quello in cui si vogliono considerare i dispositivi forniti di display retina: in questo caso si raddoppia il numero dei pixel in larghezza e altezza, perché l’immagine non risulti su questi schermi sgranata.

      Quindi in teoria non ti serve lavorare a 150 ppi per una questione di peso, ma serve necessariamente che tu rispetti le dimensioni/proporzioni ottimali delle immagini destinate a determinati social.

  • eugenio
    9 Marzo 2020 at 19:46

    salve, per caso è possibile poter pubblicare foto intere anche qualora se ne vogliano pubblicare di più insieme in un post? Ho infatti notato che quell’icona che serve per poter pubblicare la foto intera sparisce allorchè si decide di pubblicare più foto in un unico post

    • Jose Gragnaniello
      12 Marzo 2020 at 16:11

      Ciao Eugenio, se ho capito la domanda, quando vai in galleria, nella fase di pubblicazione della foto su Instagram, hai un’iconcina sulla destra, subito sopra le foto, che ti permette di selezionare quante immagini vuoi e ti crea un carosello.

  • Mik
    25 Marzo 2020 at 20:49

    Se invio una immagine dal mio PC al mio telefono tramite Bluetooth , si perde qualità? E tramite cavo? In questo ultimo caso penso di no. Grazie!

    • Jose Gragnaniello
      30 Marzo 2020 at 14:58

      Ciao Mik, la perdita di qualità dovrebbe avvenire solo nella rappresentazione dell’oggetto (quando trasmetti audio via bluetooth ad esempio) non nel trasferimento. Ma non siamo specializzati su questa tematica.

  • davide
    6 Aprile 2020 at 02:08

    Come carichi la foto da desktop su intagram??

  • Andrea Saluti
    4 Giugno 2020 at 22:53

    Ciao ragazzi guida interessate, ma io metto un ma! Perchè essendo fotografo ho immagini molto grandi, quindi sono “costretto” in funzione di valori di dimensione px a far un ridimensionamento, quindi taglio la foto rispettando i rapporti ecc tutto sulla base 1080px detto ciò ovviamente una immagine con tanti pixel viene ridimensionata a una “misera” foto da 1080px, appena la carica su instagram, la foto non è per niente nitida, e quasi priva di nitidezza! E faccio tutto ciò che richiede, per aver una ottimizzazione instagram! Però ho fatto una prova, ha caricare una foto di 3300 px (valore a caso perchè avevo pronta la foto a questa misura) penso “essendo un immagine grande appena la carico diventerà una schifezza per via di tutte le compressioni … pubblico, e l’immagine è stranamente è nitida, non ci sono parti sgranate, sembrerebbe perfetta! … La mia domanda che vi faccio, com è possibile tutto ciò? rispettando l’ottimizzazione che suggerisce instagram la foto è “na schifezza” e invece caricando una foto con una dimensione maggiore (nonostante tutte le sue ipotetiche compressioni) si vede nettamente migliore?

    • Jose Gragnaniello
      8 Giugno 2020 at 12:17

      Ciao Andrea,
      grazie per il tuo commento. Molto probabilmente Instagram ha aggiornato gli standard.

      Siamo andati a rovistare nell’assistenza Instagram e leggiamo:
      “Quando condividi una foto con una larghezza compresa tra 320 e 1080 pixel, manteniamo la risoluzione originale, a patto che le proporzioni della foto siano comprese tra 1.91:1 e 4:5 (l’altezza deve essere compresa tra 566 e 1350 pixel con una larghezza di 1080 pixel). Se le proporzioni della foto non sono supportate, la ritaglieremo per adattarla. Se condividi una foto con una risoluzione inferiore, ne aumenteremo la larghezza fino a 320 pixel. Se condividi una foto con una risoluzione superiore, ne ridurremo la larghezza fino a 1080 pixel.
      Per assicurarti che la foto venga condivisa con una larghezza di 1080 pixel:
      Scarica la versione più recente dell’app Instagram
      Carica una foto con una larghezza di almeno 1080 pixel e proporzioni comprese tra 1.91:1 e 4:5.
      Assicurati di usare un cellulare con una fotocamera di alta qualità, perché cellulari diversi dispongono di fotocamere di diversa qualità.”

      Dopo ciò abbiamo fatto una prova empirica:
      abbiamo provato a caricare una stessa foto a 1080×1080, nella sua dimensione originale 4000×3000 e dimensionata a 3000×3000. In tutti e tre i casi la foto era nitidissima (tagliata nel caso dei 4000×3000, ma nitidissima)!

      Senza questa prova la prima domanda che ti avremmo fatto era: “hai rispettato esattamente la ratio”???
      Ma dopo la nostra prova, la ratio non sembra essere un problema… anche se loro consigliano di rispettarla… potrebbe anche essere che per un dispositivo non è un problema e per un altro tipo di dispositivo la ratio è fondamentale.

      Un altro loro consiglio è di caricare almeno 1080 pixel in larghezza, quindi intanto correggiamo il nostro articolo, 1080 è la larghezza consigliata, non la larghezza massima come abbiamo scritto!

      Quello che è strano è che tu dici che a 1080 le tue foto non sono nitide, ma a risoluzione maggiore sì.
      Dovrebbe essere il contrario o comunque dovrebbero essere in entrambi i casi nitide, come è stato per noi!
      Sei un fotografo e forse non dovremmo chiederti queste cose, ma per capire… meglio vagliare tutte le possibilità, a volte ci sembra tutto scontato ma ogni piccolo dettaglio può essere cruciale!
      1. la foto ridimensionata a 1080px risulta nitida al di fuori di instagram?
      2. hai la versione più recente di Instagram come loro consigliano?
      3. hai provato ad aspettare e vedere se è un problema di pochi secondi in cui instagram carica la tua foto sul feed?
      e hai provato a vedere se su altri dispositivi la foto si vede come la vedi dal tuo dispositivo? A volte è un questione di caricamento.
      4. hai provato a caricare la foto da altri dispositivi, mobile, desktop, etc?
      5. hai rispettato esattamente al pixel la ratio in entrambe le foto? (anche se per noi non è stato un problema ma sempre bene sperimentare)

      Conclusione: non si finisce mai di imparare anche perché le cose cambiano in fretta! 😉

Inserisci un commento

Show Buttons
Hide Buttons