Top

Stamattina armato del mio Ipod Touch (in attesa dello smartphone) ho seguito le indicazioni trovate su Vincos Blog riguardo all’attivazione di Facebook Places per l’Italia. Come sappiamo infatti non è ancora stato reso disponibile il servizio qui da noi, contrariamente agli Stati Uniti, ma modificando delle impostazioni è possibile provarlo...

I dati sono chiari e indicano un trend impossibile da ignorare: gli accessi al web - soprattutto nella fruizione dei social media - da mobile sono un fenomeno in vertiginosa ascesa. Per trovare conferma a questo assunto basterebbe guardare i movimenti degli operatori di telefonia cellulare, che propongono continuamente...










Qualche giorno fa sono stato a Milano a seguire il Festival Due.1 – Digital User Experience, il primo festival italiano dedicato al digitale e al mondo del web design, organizzato da un’agenzia di comunicazione bergamasca (nel segno dell’8) e ho seguito delle conferenze da cui ho tratto alcuni spunti per questo post.

[ad#DARIO- AD 468×60]

Il focus più interessante per quanto riguarda il Social Media Marketing ha riguardato la Social Experience e in particolare la User Experience, fattore principale su cui dovrebbe puntare oggi una strategia di marketing applicata nel social web. Sappiamo oggi che per avere successo in questa nuova e affascinante branca del marketing bisogna capire chi è l’utente, analizzare la sua esperienza sociale e digitale, partecipare in essa, offrire e scambiarsi contenuto di valore che possa essere amalgamato, ottimizzato, riutilizzato e condiviso; se riusciremo in più ad innescare un meccanismo di diffusione virale del contenuto originario, avremo avuto successo in questo mondo e saremo posizionati positivamente come brand nella mappa mentale del consumatore, o meglio del prosumer (fruitore e produttore attivo di contenuti).

Show Buttons
Hide Buttons