Top
Cosa fa un content writer?

Cosa fa un content writer?

I contenuti sono fondamentali in una strategia di web marketing per questo, prima di assumerlo o ingaggiarlo come freelance, bisogna capire cosa fa un content writer (scrittore di contenuti, dall’inglese).

Ovvero una persona dedicata alla scrittura di testi da pubblicare sul web. Questo significa che i testi partoriti possono essere utilizzati ovunque, sui social o nell’email marketing. Devi scrivere un post del blog?

O magari di una pagina web o di una newsletter? Hai sempre bisogno di questa figura a cavallo tra blogger e web copywriter. Vuoi approfondire l’argomento prima di prendere una decisione per il bene dei tuoi contenuti online? Ecco cosa fa un content writer professionista e per quale motivo dovresti prendere in considerazione l’idea di assumerlo come dipendente o consulente esterno della tua azienda.

Scrive testi per siti web

Il content writer fa questo: si occupa della stesura dei testi da pubblicare su un sito web. Che sia un portale istituzionale, un sito monopagina o un ecommerce non fa differenza: il web content writer dovrebbe essere qualificato per occuparsi della scrittura e della pubblicazione di testi per le pagine si un sito web.

Poi ci possono essere delle inclinazioni e specializzazioni, come ad esempio quelle chi riguardano determinati argomenti. Ci sono web writer che sono appassionati di medicina, conoscono i criteri per affrontare un tema così delicato, e lavorano solo con siti web di farmacie o istituti medici.

L’opera di scrittura dei testi riguarda in primo luogo le pagine web, questa è una specializzazione base per capire cosa fa un content writer. Subito dopo troviamo la redazione di altri contenuti.

Da leggere: le migliori pagine Facebook di Hotel

Si occupa dei micro-contenuti

Esistono specializzazioni legati all’ux writing, è sempre più diffusa la possibilità di un web content writer in grado di occuparsi anche dei micro contenuti. Vale a dire stringhe di testo non molto lunghe:

Microcontent is a type of UX copywriting in the form of short text fragments or phrases, often presented with no additional contextual support. Microcontent usually communicates key messages in a concise form: it can be used to describe an article or long blog post, add clarity to an interface, or encourage a desired behavior.

Jakob Nielsen

Questi testi hanno impatto sull’esperienza utente. Ad esempio può essere incluso in questo comparto tutto ciò che riguarda il menu di navigazione, le etichette che servono a far muovere le persone nel sito web, i meta tag che permettono a Google di estrapolare i dati na mostrare nello snippet della serp.

In realtà qui si incrocia anche il lavoro da svolgere in chiave SEO copywriting dato che tag title e meta description influenzano sia posizionamento che comportamento del pubblico sulla pagina dei risultati.

Crea contenuti per l’inbound

Cosa fa il content writer? Fa parte del grande processo di inbound marketing, quindi crea i testi che saranno in grado di portare a termine almeno la prima parte del percorso. Vale a dire la famosa customer journey con un funnel strategico che consente un perfetto sconosciuto di diventare cliente e poi ambassador di un brand. Quindi, ad esempio, il content creator si occupa di scrivere sul blog.

inbound marketing content writer

Ma può anche ottimizzare e pubblicare i testi degli articoli che pubblichi sul blog per intercettare un pubblico che ancora non ti conosce. Si può interessare anche del processo che ti consente di individuare i temi da affrontare per ottenere un calendario editoriale efficace. Altro compito fondamentale?

Il content writer deve occuparsi anche della stesura dei testi delle landing page. Un lavoro molto particolare, vicino a quello del classico copywriter perché qui non lavoriamo tanto sulla quantità del contenuto ma sulla capacità di sfruttare leve persuasive in grado di portare l’utente verso lidi predefiniti.

Supporto a social, ADV ed email

La promozione online, e il marketing in generale, è in debito nei confronti del content writer. Perché questa figura professionale può supportare da vicino gli specialisti che si occupano di materie molto complesse e articolate come l’email marketing e l’ADV online. Ad esempio, devi creare una sponsorizzata su Facebook ma hai bisogno di un testo performante per l’annuncio. A chi ti rivolgi quando devi vendere con l’ADV?

Alla stessa persona che chiami per scrivere l’email da inviare nella prossima newsletter o il testo della promozione su Google ADS. E se devi scrivere una sales letter da inviare in una DEM? Stesso discorso, devi lavorare al fianco di un professionista che sa come e cosa scrivere. Ecco cosa fa un content writer.

Da leggere: quali sono gli errori SEO da correggere

Cerchi un content writer?

Devi puntare verso una figura specializzata, adatta al tuo scopo. Nella maggior parte dei casi il content writer si occupa di scrivere i testi per le pagine web e fa da articolista per il blog. Le figure specializzate possono lavorare anche come punto d’incontro tra SEO e copywriting, migliorando i meta tag di una pagina web e definendo al struttura di un contenuto per renderla più affine al search intent.

In ogni caso non puoi più procedere a caso: hai bisogno di un web content writer per creare il tuo sito web, e più in generale per la tua strategia di web marketing. Sei d’accordo con quest’analisi?

Ciao, sono un webwriter e un blogger freelance. Mi occupo di Social Media Marketing e di scrittura online, pubblico ogni giorno opinioni e consigli per aziende che vogliono migliorare la propria attività online.

Nessun commento

Inserisci un commento

Apri la chat
1
Salve. Scrivici se hai bisogno di un preventivo o di formazione e ti risponderemo a breve.
Non forniamo assistenza gratuita per problemi relativi ad hackeraggio social e simili.