Farmacia Internazionale
Farmacia Internazionale
Per la nostra farmacia abbiamo attivato una consulenza social media con il team di Socialmediamarketing.it e ci siamo trovati molto bene sia su Instagram che su Facebook. Dai piani editoriali alle campagne digital, la strategia attuata ha migliorato di molto i nuovi contatti e la relazione con i clienti.
Valeria Vano
Valeria Vano
Abbiamo lavorato con Socialmediamaketing.it e Jose sia per formazione interna che per realizzazione sito e gestione campagne. Grande competenza e qualità sia nei risultati che nei tempi di risposta.
carlo cianci
carlo cianci
Per il nostro studio di commercialisti abbiamo attivato una serie di campagne social per acquisizione contatti con ottimi risultati. Tutto il team è disponibile, gentile e preparato.
Pierluca Santoro
Pierluca Santoro
Socialmediamarketing.it gestisce da qualche tempo le mie campagne ed ho anche seguito alcuni corsi di formazione. Team sempre disponibile e molto simpatico.
Stefano Quaglietti
Stefano Quaglietti
Professionali e Puntuali
Gianluca Fazio
Gianluca Fazio
Collaboro con Jose da anni, una delle migliori agenzie Romane
Donatella Palermo
Donatella Palermo
Un corso strutturato sul social media marketing curato in maniera attenta e di facile comprensione, ricco di spunti per poter operare da subito con le proprie competenze di base ed avendo anche il sostegno di un team di esperti che guida passo passo l'imprenditore che vuole promuovere la propria attività in ambito turistico. Lo consiglio vivamente a chi come me, non ama perdere tempo e vuole raggiungere l'obiettivo prefissato con ottimi risultati.

Top
Nuove aree di interesse per Facebook: quali sono?

Nuove aree di interesse per Facebook: quali sono?

Ciao Marketer, come sta andando la tua estate? Sai cosa bolle in pentola nel quartier generale di Facebook?

Questa settimana, il vicepresidente dell’azienda, Dan Levy ha fornito una nuova panoramica del suo focus aziendale e di ciò che Facebook sta cercando di massimizzare. Levy delinea le quattro aree chiave di Facebook per l’innovazione dei prodotti aziendali.

“Le aziende stanno affrontando un cambiamento permanente nel comportamento delle persone: una migrazione all’e-commerce che potrebbe richiedere un decennio è esplosa entro un anno. Questo, combinato con tecnologie in crescita per soddisfare le aspettative sulla privacy delle persone, è un’opportunità generazionale per il nostro settore di innovare ancora una volta. Dobbiamo sviluppare nuovi modi per consentire alle aziende di raggiungere i clienti e offrire alle persone un maggiore controllo su come le loro informazioni personali vengono utilizzate nella pubblicità”.

Queste parole arrivano come un fulmine a ciel sereno e nel momento in cui la maggior parte di noi è ancora alle prese con l’aggiornamento di Apple che offre una capacità di tracciamento limitata.

Levy afferma che Facebook sta lavorando per sviluppare nuove “tecnologie di miglioramento della privacy” al fine di ridurre al minimo la quantità di informazioni personali che la piattaforma acquisisce, ma mantenendo salda l’opportunità degli inserzionisti di fare advertising in maniera efficace.

Levy afferma che Facebook sta collaborando con partner e organizzazioni del settore per stabilire le migliori pratiche chiave su questo fronte. Resta da vedere se ciò si traduce in una capacità di targeting altrettanto efficace oppure ci sarà una vera e proprio debacle.

Oltre alle nuove sfide relative ai dati, l’eCommerce è anche un settore fondamentale per Facebook che spingerà sempre di più gli utenti a completare l’acquisto sulla sua piattaforma.

Prima di tutto, Facebook sta sperimentando una nuova opzione nei feed di notizie degli utenti che consente di sfogliare i contenuti delle aziende in alcuni settori.

Oltre a ciò, Facebook punta a migliorare anche i posizionamenti degli annunci in base a come gli utenti interagiscono sulla piattaforma.

Facebook offre già questa opportunità tramite le sue opzioni di targeting degli annunci, ma sta cercando di diventare più specifico, il che potrebbe aprire nuove opportunità pubblicitarie a chi fa advertising.

 

Levy sottolinea anche la crescente popolarità degli strumenti di e-commerce di Facebook si riflette anche in un crescente traffico sul Facebook Marketplace.

“Facebook e Instagram stanno rapidamente diventando una destinazione per comprare e vendere e nei prossimi anni stiamo costruendo un moderno sistema di commercio per soddisfare tale domanda attraverso annunci, strumenti della community, messaggistica, negozi e pagamenti. È tutto al servizio della creazione di un percorso del cliente senza soluzione di continuità, in cui è più facile scoprire un prodotto, conoscerlo, decidere di acquistarlo, pagarlo e trovare fallo a portata di mano.”

Questo è un obiettivo chiave per Facebook e, in realtà, per quasi tutte le principali piattaforme social. L’obiettivo è far abituare quanto più possibile i consumatori a vedere un prodotto in un post e acquistarlo.

Levy osserva inoltre che Facebook continua a lavorare su strumenti e processi di gestione aziendale migliorati, con l’aggiunta di nuove feature come il caricamento dei curriculum sul profilo.

Le priorità di Facebook spesso cambiano nel corso del tempo, forte anche dei mutamenti a cui il mondo sta andando incontro.

Cosa dovremmo aspettarci nei prossimi mesi? Un maggior focus verso le funzioni dell’ecommerce con una esperienza di acquisto sempre più immersiva?

Scrivicelo con un commento.

Growth Marketer, Musicista, Nerd appassionato di Tech, Psicologia e Bassotti. 17 anni fa ho scoperto Internet e sto cercando ancora di riprendermi.

Nessun commento

Inserisci un commento

Apri la chat
1
Salve. Scrivici se hai bisogno di un preventivo o di formazione e ti risponderemo a breve.
Non forniamo assistenza gratuita per problemi relativi ad hackeraggio social e simili.